blogo, informazione indipendente
Logo Blogosfere

Second Life è vivo e forma le aziende

Alessio Pellegrini avatar Mercoledì 18 Marzo 2009, 13:53 in Mondi Virtuali, e-learning di Alessio Pellegrini

Second life formazioneSi sente parlare sempre meno di Second Life. Anche dando un'occhiata ai Google Trends , se inseriamo la parola chiave "Second Life", vediamo che si è avuto un picco nel 2007, dopodiché l'interesse verso il metaverso è progressivamente calato. Questo vale sia per le ricerche in Google, sia tra le news. Insomma, media e persone sembrano aver perso interesse in Second Life. Ma è proprio così?

 

Se da un lato SL sembra aver perso appeal tra il grande pubblico, dall'altro si sta formando un pubblico "di nicchia" di persone realmente interessate al metaverso. Secondo ItaliaSW l'economia basata sui Linden Dollar (così si chiama il "conio" ufficiale di Second Life) è ancora molto florida e, forse ancora più importante, il numero di utenti attivi è in aumento e trascorre più ore nel metaverso.

Insomma, Second Life, dopo la bolla speculativa di pochi anni fa, sembra aver trovato la sua vera dimensione. Forse non è un luogo per i grandi numeri (anche per limiti tecnici), ma è il luogo ideale per piccoli gruppi ed iniziative di piccola imprenditorialità. Lo dimostra anche il successo delle iniziative formative in Second Life, in particolare quelle di Giovanni Dalla Bona (intervistato da LineaedpPMI ), che con il suo avatar tiene lezioni sulla sua isola in Second Life , Imparafacile. Il target delle sue lezioni comprende, tra l'altro, anche piccole e medie imprese. L'iniziativa Imparafacile, sbarcata sul web inizialmente con un blog , ha trovato la sua dimensione in un network su Ning .

Si stanno insomma sempre di più comprendendo i limiti e le reali potenzialità dei mondi virtuali. Per questo stanno nascendo iniziative per creare mondi virtuali basati sulla tecnologia dei Linden Lab, ma su server indipendenti, dai quali poter gestire e proteggere i dati del proprio mondo virtuale. Tra queste iniziative segnalo Cyberlandia , il metaverso italiano.

Fonte immagine: Flickr , album di Pathfinder Linden .

2
2 commenti
2
19 Mar 2009
alle 14:35

Alessio Pellegrini

Ciao IF, grazie del commento, SL aveva proprio bisogno di progetti seri. La speculazione, come nel web 1.0, non ha funzionato. A presto!

1
18 Mar 2009
alle 22:59

Imparafacile Runo

Ciao Alessio e grazie per la citazione. Confermo tutto quello che hai detto e aggiungo (come ho detto al giornalista di lineadp) che stanno avendo soddisfazioni le persone che sono entrate con un progetto serio e coerente, invece che con l'idea di speculare.

CIAO a presto

Lascia il tuo commento

Accedi con Facebook Esci da Facebook

Attendere la pubblicazione del commento

Seguici

Iscriviti ai nostri feed rss. Leggi in tempo reale tutti i post pubblicati dal blogger!

Post in evidenza su Blogosfere